23 settembre 2018
Aggiornato 19:30

Incendio al mobilificio Santarossa di Prata di Pordenone

Sono in corso le operazioni di spegnimento. Sul posto 17 mezzi con anche il supporto dei pompieri americani della base di Aviano
Incendio al mobilificio Santarossa di Prata di Pordenone
Incendio al mobilificio Santarossa di Prata di Pordenone (Adobe Stock)

PRATA DI PORDENONE - Sono in corso le operazioni di spegnimento dell'incendio scoppiato al mobilificio Santarossa di Prata di Pordenone all'alba di oggi, giovedì 28 giugno. All'allarme - lanciato dalla vigilanza notturna alle 5.30 - hanno risposto 17 mezzi dei vigili del fuoco in arrivo da Pordenone, San Vito al Tagliamento, Maniago, Motta di Livenza, Conegliano, Treviso, Udine, Portogruaro, Mestre; con anche il supporto dei pompieri americani della base di Aviano.

Le fiamme e il fumo - visibili da diversi chilometri di distanza - hanno provocato danni ingenti allo stabilimento ma, fortunatamente, nessuna persona è rimasta ferita. Le cause del rogo, che hanno interessato 3000 metri quadrati di magazzino, sono al vaglio dei vigili del fuoco. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Sacile e i tecnici dell'Arpa: per il momento non si hanno notizie di danni causati da inquinamento ambientale.